Whitefriars

1800 - 1980

La società è fondata in Gran Bretagna da James Powell & Sons iniziando a costruire le vetrate che nel periodo vittoriano si costruivano in tutto il paese, quindi per vetri destinati all'uso scientifico, lampadine e vetri per la casa, questi ultimi erano ispirati dai vetri classici romani, veneziani e da quelli raffigurati nelle opere d'arte esposti nei musei.

Nel periodo Art Noveau furono realizzate le più belle opere. Nel 1919 cambiò il suo nome in Powell & Sons con una produzione durante le due guerre che diventa più colorata e di vetro più pesante ottenendo un grande successo.

Negli anni '50 gli stampi usati per la produzione era ispirata dal legno, corteccia e fili.

Nel '60 George Baxter diede un grande contributo alla fabrica con il suo estro.

Nel 1980 la società chiude.